FORMAZIONE RESPONSABILE AUTOCONTROLLO HACCP (8 ORE) + AGG
SICUREZZA SCANAVINO / FORMAZIONE RESPONSABILE AUTOCONTROLLO HACCP (8 ORE) + AGG
FORMAZIONE RESPONSABILE AUTOCONTROLLO HACCP (8 ORE) + AGG

A chi è rivolto

Il Corso di Formazione per Responsabile Autocontrollo HACCP è rivolto a coloro che, all’interno dell’Azienda o dell’Attività, si occupano della manipolazione degli alimenti, agli operatori del settore alimentare (OSA) e agli alimentaristi, indipendentemente dalle mansioni ricoperte e dalla tipologia di impresa alimentare. 


Programma

  • Legislazione alimentare, obblighi e responsabilità dell’industria alimentare;
  • Metodi di autocontrollo e principi sistema HACCP;
  • Ambiti, tipologia e significato del Controllo Ufficiale;
  • I “Manuali di Buone Prassi Igieniche – Igiene personale”;
  • Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione;
  • Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature;
  • Approvvigionamento materie prime e tracciabilità;
  • Conservazione alimenti;
  • L’articolazione di un piano di autocontrollo;
  • Identificazione dei punti critici, loro monitoraggio e misure correttive;
  • Le procedure di controllo delocalizzate e le GMP, con particolare riferimento agli specifici;
  • Allergie e intolleranze alimentari;
  • Individuazione e controllo dei rischi specifici nelle principali fasi del processo produttivo delle singole tipologie di attività.
Il corso di aggiornamento per responsabili autocontrollo HACCP, si tiene nella stessa giornata del corso di prima formazione, deve essere seguito ogni 2 anni e dura 4 ore.
 
Per approfondire gli obblighi per ogni regione: scarica la brochure esplicativa


SICUREZZA SCANAVINO / FORMAZIONE RESPONSABILE AUTOCONTROLLO HACCP (8 ORE) + AGG
FORMAZIONE RESPONSABILE AUTOCONTROLLO HACCP (8 ORE) + AGG

A chi è rivolto

Il Corso di Formazione per Responsabile Autocontrollo HACCP è rivolto a coloro che, all’interno dell’Azienda o dell’Attività, si occupano della manipolazione degli alimenti, agli operatori del settore alimentare (OSA) e agli alimentaristi, indipendentemente dalle mansioni ricoperte e dalla tipologia di impresa alimentare. 


Programma

  • Legislazione alimentare, obblighi e responsabilità dell’industria alimentare;
  • Metodi di autocontrollo e principi sistema HACCP;
  • Ambiti, tipologia e significato del Controllo Ufficiale;
  • I “Manuali di Buone Prassi Igieniche – Igiene personale”;
  • Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione;
  • Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature;
  • Approvvigionamento materie prime e tracciabilità;
  • Conservazione alimenti;
  • L’articolazione di un piano di autocontrollo;
  • Identificazione dei punti critici, loro monitoraggio e misure correttive;
  • Le procedure di controllo delocalizzate e le GMP, con particolare riferimento agli specifici;
  • Allergie e intolleranze alimentari;
  • Individuazione e controllo dei rischi specifici nelle principali fasi del processo produttivo delle singole tipologie di attività.
Il corso di aggiornamento per responsabili autocontrollo HACCP, si tiene nella stessa giornata del corso di prima formazione, deve essere seguito ogni 2 anni e dura 4 ore.
 
Per approfondire gli obblighi per ogni regione: scarica la brochure esplicativa